Punteggio globale
89%
MODELLI ONLINE
450+
TUTTI I MODELLI REGISTRATI
100000+

Affascinante, elegante, amichevole, intuitivo, ricco di caratteristiche, pieno di artisti affascinanti, queste sono solo poche parole per descrivere una delle più popolari piattaforme di videochat di videocamere porno dal vivo per adulti. Sì, parliamo di Xlovecam, che va anche per il suo alias più corto Xlove.com e molti altri domini alternativi o siti web di nicchia, ma entrerò nei dettagli man mano che andremo oltre con la recensione. Xlovecam è stato lanciato nel 2006 ed è diventato rapidamente noto soprattutto nel mercato europeo, l’ho visto per la prima volta nel 2007 quando c’erano solo 50 modelli online o giù di lì, e la maggior parte parlava francese, probabilmente a causa del gran numero di clienti francofoni. Ho pensato: “Hm sembra promettente, spero che lo inchiodino”. Ebbene, dopo 10 anni, è chiaro che ce l’hanno fatta. Si possono ancora vedere molte istantanee di Xlovecam dal 2006 a oggi, da presentare utilizzando waybackmachine (archive.org) nel caso in cui si volesse saperne di più sulla loro storia.

Punteggio globale
81%
MODELLI ONLINE
400+
TUTTI I MODELLI REGISTRATI
50000+

Fin dall’inizio, vorrei dire a proposito di Visit-X, che è la perla tedesca dell’industria delle videocamere live per adulti, con oltre 15 anni di presenza sul mercato. Una vecchia scuola, la zona delle sex cam, che è costruita più come un Club Privato, pieno di fighette dell’Europa occidentale, modelle tedesche, olandesi e anche di altre nazionalità. Noterete fin dall’inizio che quasi tutti i performer amatoriali online possono parlare/chattare in tedesco. Non sembra essere una condizione obbligatoria per le modelle che si iscrivono alla piattaforma Visit-X, ma piuttosto potrebbe essere dovuto al gran numero di clienti tedeschi. Alcuni degli host di chat dal vivo non comunicano nemmeno in inglese (non è selezionato nel loro profilo), solo per avere un’idea.

Punteggio globale
90%
MODELLI ONLINE
1200+
TUTTI I MODELLI REGISTRATI
100000+

Streamate è apparso nel settore delle cam in diretta per adulti nel 2003, in un periodo in cui molti siti di cam in diretta gratis su Show Privato stavano facendo fatica a crescere con questo nuovo concetto di Anteprima Gratis delle cam in diretta. Fino a quel momento la maggior parte delle reti di cam in diretta esistenti utilizzavano un sistema in cui ogni cliente avrebbe dovuto pagare per vedere qualsiasi cam in diretta, solo la chat testuale era gratuita e non su tutte le piattaforme. C’è stata una lotta anche per trovare performer dalla mentalità aperta, disposti a mostrarsi gratuitamente, che l’attività di video chat era ancora illegale o vista come prostituzione in molti dei paesi che attualmente stanno fornendo decine di migliaia di modelli in diretta. Indietro che le modelle di questi paesi, in particolare gli europei dell’Est e i performer russi, avevano paura di mostrarsi in aree libere dei siti di cam o apparivano senza mostrare la faccia.